Conferenza: “8 MARZO FOLCLORE O DIRITTI?”

Il Comune di Gorla Maggiore Ufficio Cultura e Pubblica Istruzione, in collaborazione con C.ASA edizioni, ha organizzato per venerdì 6 marzo 2015 una tavola rotonda dal titolo: “8 MARZO FOLCLORE O DIRITTI?”.
Perché l’8 marzo sta diventando una celebrazione carica di significati eccetto uno, il più importante: quello dei reali diritti delle donne”

Interverranno in qualità di relatori:
Michela Diani – Pedagogista clinica
Paola Antognazza – Psicologa
Loredana Merlo – Editore e Presidente Centro Antiviolenza Donna
Pasqualina Borrelli – Confapi Varese
Samantha Caprioli – Politico
Gloria Garbellini – Articolista

Modera: Patrizia Kopsch – Giornalista

La conferenza si terrà presso la Sala Consiliare del Centro Diurno (ingresso da Via Toti) con inizio alle ore 20.45.

Consiglio Comunale del 7 marzo 2015

È convocato per il giorno 7 marzo 2015 (con inizio alle ore 9.30 presso la Sala Carnelli del Centro Diurno Integrato) il prossimo Consiglio Comunale.
I punti all’ordine del giorno sono:

  1. Approvazione processi verbali seduta precedente – Relatore: Sindaco Fabrizio Caprioli;
  2. Comunicazione del Presidente per storno dal fondo di riserva – Relatore: Sindaco Fabrizio Caprioli;
  3. Nomina del revisore dei conti per il triennio marzo 2015-febbraio 2018 – Relatore: Assessore Fabrizio Fumagalli;
  4. Adozione piano di lottizzazione residenziale di via Roma – Relatore: Assessore Pietro Zappamiglio;
  5. Adozione programma integrato di intervento di via Italia  – Relatore: Assessore Pietro Zappamiglio;
  6. Approvazione definitiva piano di lottizzazione residenziale di via Caravaggio  – Relatore: Assessore Pietro Zappamiglio.

Consiglio Comunale dei Ragazzi e consegna borse di studio

Sabato 28 febbraio 2015, con inizio alle ore 10.30, presso la Sala Carnelli del Centro Diurno Integrato (ingresso da Via Toti o Vicolo Cadorna), si terrà il Consiglio Comunale dei Ragazzi.
Nel corso della mattinata, oltre alla consegna degli assegni per merito agli studenti universitari, ci sarà l’investitura del nuovo Sindaco dei Ragazzi e la presentazione dei membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi.
A conclusione della mattinata verrà presentato il progetto sulla legalità realizzato in collaborazione con l’Associazione “E adesso ammazzateci tutti”.